Cominciamo in piedi, cercando di sentire il peso del corpo al centro (secondo dito del piede in linea con ginocchia ed anche).

1

Per scaldarci cominciamo con uno Standing Roll Down (vedi lezioni precedenti) da ripetere 5 volte.

2

Terminata l’ultima ripetizione ci troviamo in quadrupedia e cominciamo con il Cat Stretch (retroversione e anteversione della colonna) per 8 ripetizioni.

3

Preparazione al Superman:
Prima andiamo a levare pressione sollevando appena una tibia e una mano opposta dal pavimento per 8 volte, fino ad arrivare al Superman. 🌱Inspiro dalla posizione di partenza 🌱Espiro sollevando un braccio e una gamba opposta 4/8 ripetizioni.

4

Riposo 🌱 portando i glutei verso i talloni per 5 secondi

5

Mi preparo per 40 secondi di Planc.

6

Riposo

Dal riposo ci sistemiamo in posizione prona.

1

Single Leg Kick, tonificazione della catena cinetica posteriore.
Come potete vedere nel disegno, le gambe non toccano il pavimento. 🌱Espiro e lancio un doppio calcio verso il gluteo 🌱 Ispiro stendo.
3/5 ripetizioni

2

Riposo 🌱 5 secondi

Swimming (Attenzione esercizio di livello Avanzato ‼)

1

Disteso prono con le braccia distese e l’avambraccio pronato.

2

Sollevare braccia e gambe da terra, sguardo rivolto a terra in fase iniziale, alternare il movimento di braccia e gambe avvicinandole e alzandole dal pavimento.
Respirate liberamente 🌱 ripetendolo almeno 10 volte
‼ Attenzione al ritmo

3

Riposo

Leg Pull Front (‼ Attenzione esercizio di livello Avanzato‼)

1

L’obiettivo di questo esercizio: stabilizzare il bacino, rinforzare braccia, addome e glutei.

2

Alzare la gamba con il piede in flessione plantare (tirando la punta) e dare 1/ 2 calcetti verso l’alto 🌱Inspiro alzando la gamba 🌱Espiro abbassandola
Ripetere 3/5 volte .

Jack- Knife 🌱Aumento dell’elasticita’ della colonna vertebrale

Quali muscoli sto usando? Addominali, quadricipiti, ileopsoas, dorsali e braccia.

1

Siamo tornati supini, le braccia lungo il corpo, le gambe sollevate a 90°, piedi in point (vedi figura in alto a sinistra);

2

Inspiro portando le gambe dietro la testa, quindi con il tratto lombare sollevato dal pavimento (vedi figura in alto a destra);

3

Espiro e porto le gambe in assetto verticale (vedi figura in basso al centro);

4

Inspiro🌱

5

Espirando vado a snocciolare una vertebra dopo l’altra

Ripetere 3/6 volte ‼ Attenzione a non sollevare spalle e collo da terra, e soprattutto non devo comprimere le vertebre cervicali ‼

Scegliamo una posizione comoda e rilassiamoci per qualche minuto.
Lasciamo i rumori delle nostre case come sottofondo.
Respiriamo naturalmente

Buon lavoro!

SEGUIci su…